English (United Kingdom)Italian - Italy

Notturna Dolcedorme

 
Lo spettacolo dell'alba in cima al Dolcedorme è indescrivibile, i colori del cielo che cambiano ad ogni secondo, il freddo intenso (anche se in pieno luglio), l'attendere il primo raggio di sole con la stanchezza accumulata in una intera notte di cammino, l'illuminarsi a poco a poco delle altre vette (Serra delle Ciavole, Serra di Crispo, Monte Pollino) con la vista che spazia dalla puglia fino a Rossano e Cariati.
Il percorso che abbiamo scelto per la salita è attraverso i Piani del Pollino, dal canale di Malvento, un percorso abbastanza graduale e ben segnalato, facilmente identificabile anche di notte.
La luna piena e le condizioni meteo favorevoli ci hanno permesso di percorrere gli ampi spazi dei piani a torce spente gustandoci la bellezza di Serra delle Ciavole nella penombra della luce notturna.
Per la discesa siamo arrivati fin alla prima parte della via classica per il Monte Pollino e giù fino ai Piani di Gaudolino.
 
   
 
     

 

   

 

Il percorso in rosso è la salita, quello in celeste è la discesa, la lunghezza complessiva è di circa 15Km, si consiglia un abbigliamento invernale per la cima, con guanti, cappello e giacca pesante vista la presenza del vento e la temperatura rigida in cima.

     

 
 Scarica Percorso GPX  

Download Link:GPX-Notturna-Dolcedorme
Download Count:
151
 

Ultimo aggiornamento (Sabato 23 Luglio 2011 12:53)